Distillazione Frutta

All' interno di questa sezione troviamo un alambicco in rame, sempre del periodo del Regno d’Italia (anni ’40 circa) realizzato da una ditta di Thiene che oggi non esiste più, una carpenteria, questo a prova dell' originalità di queste attrezzature che erano pezzi unici ed artigianali, per i quali vi è denuncia di attivazione dell’ufficio tecnico di finanza  per l’utilizzo del 15/12/1947. Questo impianto veniva utilizzato per distillare erbe oppure frutta (pratica in seguito abbandonata perché in Italia non ci sono mai stati grandi consumi). Questo strumento rappresenta la maestria degli artigiani di quel tempo in qui ogni materia prima veniva sfruttata e non si lasciava nulla al caso.